venerdì 6 gennaio 2012

la cucina...


"La cucina di notte, a starci da soli, è un territorio pericoloso:il pensiero può raggiungere un punto di non ritorno. Non bisogna restarci troppo a lungo. Non vi si può confinare una madre, una moglie, una figlia. I propositi omicidi, il bortsch più squisito, l'alcolismo delle casalinghe nascono tutti lì. In questo grande luogo che governa la casa intera." 

da "Amrita" di Banana Yoshimoto